QUANDO SI PENSA DI ESERE LIBERI, CI SI ACCORGE CHE LA VERA LIBERÀ ANCORA NON ESISTE

FATTORE ADOLF

Dopo aver sentito da sua figlia un aneddoto legato a un bambino di nome Benito, Stefano decide di tagliarsi i baffi come Hitler. Un gesto che porterà problemi a lavoro e alla famiglia.

Info

Titolo: Fattore Adolf

Anno di produzione: 2017

Data di rilascio: 30 Aprile 2019

Durata: 13m

Genere: Drammatico

Lingua: Italiano

Paese di produzione: Italia

Crew

Regia: Luigi Il Grande

Sceneggiatura: Luigi Il Grande
Produttore: Luigi Il Grande
Editor: Luigi Il Grande
Film Score: Luigi Il Grande

Cast

Stefano Stagno

Stefano

Giuseppe Pollicina

Dott. Rigamonti

Graziella Scilipoti

Eva

Adriano Russo

Alberto

Rakele Il Grande

Giorgia

"Originale e tutt'altro che prevedibile"

– BlackBird Film Festival, New York

"Diverso da qualsiasi film di argomento simile"

– BlackBird Film Festival, New York

Trailer

Trivia

  • Il titolo originale di Fattore Adolf era Oltre Hitler
  • La data di uscita di Fattore Adolf, 30 Aprile, corrisponde alla data della morte di Adolf Hitler.
  • Fattore Adolf è ambientato nello stesso universo di Pendrive, il precedente cortometraggio dello stesso regista: mentre in Fattore Adolf il Dr. Rigamonti è il capo di un’importante azienda, in Pendrive è un boss della malavita. In più, si può sentire B di Pendrive al telefono nella scena iniziale di Fattore Adolf.
  • La prima bozza della sceneggiatura prevedeva la disposizione delle scene in ordine cronologico. La prima scena, poi eliminata, vedeva Eva parlare al telefono con un’amica riguardo la promozione di Stefano.
  • Il fatto che il personaggio di Stefano e l’attore che lo interpreta abbiano lo stesso nome è una coincidenza.
  • Il personaggio della moglie di Stefano è stato chiamato Eva dallo sceneggiatore perché questo era il nome della moglie di Hitler.
  • Prima di assumere nel cast Stefano Stagno, il personaggio di Stefano sarebbe dovuto essere interpretato da Luigi Il Grande.

Guarda l'intero corto adesso

Subtitles Available

Potrebbe interessarti anche

LE FARFALLE NON SANNO NUOTARE

Nabil ha a che fare con una sua fobia causata da un trauma che ha subito.

WordPress Lightbox
it_ITIT
en_USEN it_ITIT